Etruschi.name

Il mistero degli Etruschi


Le tombe Le iscrizioni D.H. Lawrence - G. Dennis



Necropoli di Pianacce Quadriga infernale Poggio Rotondo Tomba Re Porsenna

Sarteano



Necropoli di Pianacce

Siamo a Pianacce, importante necropoli a circa 1,5 km da Sarteano in direzione Cetona.

Il punto esatto ha coordinate 42° 59' 7.132" Nord - 11° 53' 0.259" Est ... Google individua correttamente la posizione della necropoli.

La necropoli è sita su terreni privati concessi per la visita e fu scavata, per la prima volta, dal soprintendente Guglielmo Maetzke nel Maggio - Giugno del 1954.

La Tomba della Quadriga Infernale
La Tomba della Quadriga Infernale

All'epoca vennero portate alla luce due strutture ad ipogeo, tra cui la Tomba delle Pianacce.

Tomba 03
Necropoli di Pianacce - Tomba 03

Nel 2000 furono iniziati deglo scavi coordinati dal locale Museo Civico Archeologico di Sarteano e dal Gruppo archeologico Etruria (GAE).

Tomba 03
Necropoli di Pianacce - Tomba 03

Gli scavi interessarono la parte a monte rispetto a quelli del Maetzke e misero in luce una decina di tombe databili tra la seconda metà del VI e il II secolo a.C.

Necropoli Pianacce
Necropoli di Pianacce

Nel 2003 venne scoperta la tomba dipinta della Quadriga Infernale databile al IV secolo a.C.

La Tomba della Quadriga Infernale, per i dipinti vedibili all'interno, è senza dubbio una delle più importanti in assoluto di tutto il periodo Etrusco e da sola merita la visita ...

Tomba 04 e 05
Necropoli di Sarteano - Tomba 04 e 05
Tomba 04
Necropoli di Sarteano - Tomba 04
Tomba 05
Necropoli di Sarteano - Tomba 05
Tomba 05
Necropoli di Sarteano - Tomba 05

Nel 2007 venne scoperta e scavata una struttura monumentale di epoca arcaica e di forma semicircolare, simile a quella presente a Grotta Porcina.

La struttura è costruita in blocchi di travertino locale.

Prothesis
Prothesis

Il suo uso è tuttora incerto anche se la funzione più probabile è quella di essere adibita ai rituali funebri, quali la Prothesis ovvero l'esposizione del defunto ... una cappella del buon ricordo di 2500 anni fa

Prothesis
Prothesis

La Tomba delle Pianacce

Dopo la Tomba della Quadriga Infernale che trattiamo su una pagina ad hoc l'altra importante tomba presente in questa piccola necropoli è la Tomba della Pianacce.

Tomba delle Pianacce

La tomba, totalmente scavata nel travertino, ha una datazione che tra il V ed il III secolo a.C.

L'accesso alla Tomba delle Pianacce avviene tramite un lungo dromos di ben 27 mt.

Quattro sono le camere che vi si affacciano: una più piccola sulla sinistra e tre a croce sul fondo.

Tomba delle Pianacce

La tomba era stata più volte saccheggiata in passato e quindi i ritrovamenti al suo interno furono modesti: due coppe a figure rosse, due coppe a vernice nera ed un cratere di provenienza volterrana.

Tomba delle Pianacce

Nonostante i ladri ... anche un piccolo frammento di un diadema in oro fu recuperato.

Tomba delle Pianacce

La visita alla necropoli di Pianacce è libera.

Invece la visita alla Tomba della Quadriga Infernale è possibile solo al Sabato mattina e solo su prenotazione da farsi presso il Museo Civico Archeologico di Sarteano.

Nei mesi da Maggio ad Ottobre la Tomba della Quadriga è visitabile anche in altri orari.

Per informazioni dovete sempre e solo contattare il Museo Civico Archeologico di Sarteano telefonando al 0578269261 / 0578269212 o per mail all'indirizzo: museo@comune.sarteano.si.it o info.museo@comune.sarteano.si.it

Museo di Sarteano

Tutti conoscono Chiusi come grande città della Dodecapoli Etrusca ... ma forse pochi hanno sentito parlare di Sarteano.

Museo Civico Archeologico di Sarteano

Eppure Sarteano fu una vera città Villanoviana prima ed Etrusca.

Museo Civico Archeologico di Sarteano

Quasi tutti i ritrovamenti archeologici fatti nella zona di Sarteano sono esposti nel piccolo, ma bellissimo, Museo Civico Archeologico di Sarteano consigliamo vivamente di visitare.

Museo Civico Archeologico di Sarteano

La forma assolutamente non italicadi questi volti ci indica quali sono le nostre origini ...

AugurandoTi una buona visita al sito ... Ti consigliamo di prenotare con Noi la Tua vacanza usando Booking.com. Qui di seguito alcune offerte last minute per i prossimi due giorni su alcune delle strutture presenti in provincia di Viterbo

Booking.com