Etruschi.name

Il mistero degli Etruschi

Le tombe Le iscrizioni D.H. Lawrence - G. Dennis



Home Labirinto di Porsenna Le Tombe Poggio Gaiella I cunicoli

Camars - Clevsin - Chiusi



Le Tombe

Tomba delle Iscrizioni

La Tomba delle Iscrizioni di Chiusi è datata VI secolo a.C. ed è stata usata fino al V secolo a.C..

La Tomba delle Iscrizioni è nota fin dal 1800 e fu visitata dal Dennis nel suo viaggio in Etruria del 1843.

Poi un lungo e silenzioso oblio fino al 1997 quando, a cura del Gruppo Archeologico di Chiusi, è stata "riscoperta".

Tomba Iscrizioni
Tomba Iscrizioni

La tomba delle Iscrizioni di Chiusi ha una forma classica con un lungo dromos un'ampio vestibolo e tre camere funerarie disposte a croce.

Tomba Iscrizioni
Tomba Iscrizioni

La tomba prende il nome dal fatto che nella camera di fondo, sopra una grande nicchia, si trova l'iscrizione (si legge da destra verso sinistra):

Chiusi - Tomba Iscrizioni

ein thui ara enam


"non fate nulla qui" o "qui porta sfortuna"

Tomba Iscrizioni
Tomba Iscrizioni

La Tomba delle Iscrizioni di Chiusi è sita lungo la strada che da Chiusi porta all'omonimo lago sulla sinistra a scendere.

L'auto si può parcheggiare nello spazio usabile per la Tomba della Pellegrina.

Il loco si trova una indicazione e un facile sentiero nella macchia.

Dal parcheggio la tomba non dista più di 200 mt.

Tomba Iscrizioni
Tomba Iscrizioni

A nostra conoscenza la tomba delle Iscrizioni di Chiusi non è normalmente visitabile.

Tomba della Pellegrina

La Tomba della Pellegrina di Chiusi è sita nella necropoli di Poggio Renzo a pochi chilometri da Chiusi.

La tomba, che deve il nome dall'omonimo podere, fu rinvenuta nel 1828 ed è datata IV secolo a.C..

Tomba della Pellegrina
Tomba della Pellegrina

Arrivando in auto questa tomba è la prima che si trova sulla destra percorrendo la strada che porta al lago di Chiusi.

La Tomba della Pellegrina ha una forma complessa con un lungo dromos su cui si aprono quattro nicchie e tre camere funerarie ed è stata usata, fino al II secolo a.C., dalla famiglia Etrusca dei Sentinates.

Qui fu infatti rinvenuta l'urna di "Larth Sentinates Caesa" oggi esposta al Museo Archeologico di Chiusi.

Tomba della Pellegrina
Tomba della Pellegrina

La visita alla Tomba della Pellegrina è affascinante e riserva un'emozione unica in quanto al suo interno sono state lasciate quasi tutte le urne funerarie originali.

Tomba della Pellegrina
Tomba della Pellegrina

Sostanzialmente l'unica che manca è proprio quella sovracitata di Larth Sentinates Caesa.

Tomba della Pellegrina
Tomba della Pellegrina

Tomba della Scimmia

La Tomba della Scimmia di Chiusi è sita nella necropoli di Poggio Renzo a pochi chilometri da Chiusi.

La tomba fu rinvenuta da Alessandro Francois nel 1846 ed è datata tra il 480 ed il 470 a.C..

Tomba della Scimmia
Tomba della Scimmia

La tomba ha una forma classica con un lungo dromos a scalini ripidi (realizzati nel 1873 e fate molta attenzione quando li scendete), un'ampio vestibolo e tre camere funerarie disposte a croce.

I soffitti sono intagliati a lacunari mentre le banchine funebri sono scolpite a forma di letti.

Tomba della Scimmia
Tomba della Scimmia

La Tomba della Scimmia non ha iscrizioni che possano far risalire alla famiglia di apparteneza, ma (a Chiusi) danno per scontato che fu costruita, almeno in origine, per una donna defunta quasi appena visibile pallida dietro un ombrellino parasole.

La Tomba, visto che non si sa per chi fu costruita, prende il suo nome da una piccola scimmietta che compare alla destra dell'arbitro della gara di lotta.

La Tomba è completamete affrescata con scene di lotta, gare tra atleti, acrobati e danzatori che si esibiscono in onore della defunta.

All'interno della Tomba della Scimmia vige la più ferrea proibizione a fare fotografie.

Tomba della Scimmia
Tomba della Scimmia

Tomba del Leone

La Tomba del Leone di Chiusi è sita nella necropoli di Poggio Renzo a pochi chilometri da Chiusi.

Questa tomba, che è nota dal 1883, è datata V secolo a.C. ed è stata usata fino al II secolo a.C..

Nel 1911 la Soprintendenza dell'epoca decise di copiare i dipinti che costudiva ... preouccupata che potessero deteriorarsi ... ed infatti oggi sono semplicemente spariti a causa dell'umidità e dell'incuria.

La Tomba del Leone di Chiusi ha una forma classica con un lungo dromos un'ampio vestibolo e tre camere funerarie disposte a croce.

Lungo il dromos sono visibili tre nicchie circolari (due a sinistra ed una a destra) e due piccoli vani rettangolari (uno a destra ed uno a sinistra).

La Tomba del Leone prende il nome dal frontone con due leonesse o pantere che nel 1911 gli archeologi poterono vedere e che oggi è svanito nel nulla.

Risulta inoltre che si poteva vedere, nell'atrio centrale, una scena con un banchetto e che i soffitti (crollati) erano intagliati a lacunari ed in parte dipinti probabilmente in modo simile a quelli presenti nella vicina Tomba della Scimmia.

Infine, sulla parete di fondo, si apre un passaggio che conduce ad un pozzo profondo 28 metri che porta sopra la collina.

Per questo la Tomba del Leone è conosciuta anche come Tomba del Pozzo.

Dobbiamo dire che la visita sia alla Tomba del Leone può deludere in quanto sostanzialmente non c'è nulla da vedere!, se non una tomba parzialmente franata con il soffitto tenuto su da impalcature.

Tomba del Leone

La Tomba delle Pellegrina, della Scimmia, del Leone di Chiusi sono site lungo la strada che da Chiusi porta all'omonimo lago.

L'auto si può parcheggiare nello spazio usabile per l'adiacente Tomba del Leone per ele Tombe del Leone e della Scimmia e nello spazio usabile per la Tomba delle Iscrizioni per le Tombe delle Iscrizioni e della Pellegrina.

Il loco si trovano indicazioni e, dove serve, un facile sentiero tra le recinzioni.

Dal parcheggio la Tomba della Pellegrina dista più di 200 mt.

Le Tombe sono visitabili solo su appuntamento con visita guidata.

Queste Tombe sono aperte molto di rado.

Per informazioni dovete contattare il Museo Archeologico di Chiusi al 057820177 per orari e costi.

AugurandoTi una buona visita al sito ... Ti consigliamo di prenotare con Noi la Tua vacanza usando Booking.com. Qui di seguito alcune offerte last minute per i prossimi due giorni su alcune delle strutture presenti nella zona di Chiusi e la Valdorcia

Booking.com