Logo Etruschi name

Il mistero degli Etruschi


Labirinto di (Re Larth) Porsenna

La Piazza del Duomo costituisce il cuore storico di Chiusi.

In poche decine di metri si trovano infatti

  • - il Museo Archeologico Nazionale,

  • - la Cattedrale di San Secondiano (VI sec.) con l'annesso Museo della Cattedrale e Labirinto

  • - il Palazzo Vescovile (XV sec.) con le lapidi etrusche e romane murate nel portico

  • - la Torre Campanaria (XII sec.) costruita sopra la comunicante antica cisterna romana.


Dalla torre Campanari, che è alta 27 metri e la salita è sconsigliata a chi soffre di vertigini, il panorama sui dintorni è notevole.

Il Labirinto di Porsenna

Il Labirinto di Porsenna è sostanzialmente una serie di cunicoli (alcuni in fase di esplorazione) che intersecano quasi tutta Chiusi vecchia.

I cunicoli sono di origine etrusca (ne esistono di simili a Todi, ad Orvieto ed a Perugia) e furono scavati con lo scopo di drenare le acque piovane.

Del Labirinto sono percorribili durante la visita circa 120 metri sufficientemente illuminati e praticabili senza particolari attrezzature o vestiario (se ne sconsiglia la visita solo a chi soffre di claustrofobia).

Il percorso sotterraneo ha inizio nei pressi delle antiche mura romane (zona orti vescovili) e termina dentro la cisterna romana posta sotto la Torre Campanaria.

Per accedere al labirinto di Porsenna occorre fare il biglietto presso il Museo della Cattedrale di Chiusi.

Con questo biglietto (pochi Euro) si visita anche la Torre Campanaria.

Premesso che entrambe le visite sono facili specifichiamo chiaramente che la visita al labirinto può essere sconsigliata a chi soffre di claustrofobia.

Alcuni passaggi sono stretti e bassi ... se siete alti (+ di 2,00 mt) ed in sovrappeso forse è meglio evitare.

Infine se soffrite di vertigini lasciate perdere la visita alla Torre Campanaria.


Ma che cosa è il Labirinto di Porsenna ed è veramente legato al tesoro od alla Tomba di Re Porsenna?

Labirinto di Porsenna Labirinto di Porsenna


Rispondiamo subito alla seconda domanda con un secco no.

Tra l'altro l'epoca di Re Porsenna è antecedente alla realizzazione del Labirinto.

Labirinto di Porsenna Labirinto di Porsenna
Labirinto di Porsenna Labirinto di Porsenna


Il Labirinto di Porsenna altro non è che una vasta rete di cunicoli per con obbiettivo raccogliere ed imbrigliare in cisterne l'acqua piovana.

Cisterna Romana

La cisterna Romana


Torre Campanaria Torre Campanaria

La scala interna che porta alla Torre Campanaria


Grande fu la delusione degli archeologhi quando nel labirinto non fu ritrovata la mitica tomba di Re Porsenna che, secondo Plinio era stato sepolto sotto la città di Chiusi in un monumento dal basamento di 90 metri di lato(!) e che racchiudeva un labirinto sormontato da piramidi e da una copertura di bronzo.




Ti è piaciuta questa pagina?

Se "SI" votaci su Google premendo il pulsante +1 qui accanto

e per restare in contatto con noi seguici su





Etruschi Name

Tu sei il nostro visitatore dal 31-08-09