Musarna

il mistero degli Etruschi


La tomba degli Alethnas
la tomba degli Alethnas

Le necropoli

A Musarna sono state individuate necropoli in almeno quattro zone.

La datazione di queste necropoli va dal IV secolo a.C. fino a I secolo a.C. e sostanzialmente sono tutte site nella direttrice nord - est - sud.

Forse esistono anche ad ovest, ma problemi di sgretolamento della balza rocciosa non hanno permesso di fare ricerche sistematiche.

La necropoli arcaica

Le tombe più numerose sono quelle a camera singola destinate, nella maggior parte dei casi, a contenere molte inumazioni.

Solitamente l'interno è costituito da un vano, anche molto allungato nella roccia, di forma più o meno rettangolare, con un largo corridoio centrale tra due banchine in cui sono scavati loculi trasversalmente.

In bibliografia si legge di rare tombe con le banchine scavate longitudinalmente ... ma noi non le abbiamo trovate.

In qualche caso il soffitto è decorato, ma quasi sempre sono visibili solo i segni degli attrezzi da scavo.

La tomba degli Alethnas

la camera funeraria disposta a spina di pesce è tipica dell'Etruria rupestre e già nella vicina, e controllante Tarquinia, ... sconosciuta.

Non entriamo nel dettaglio della storia della necropoli, ma Vi diciamo solo di stare attenti a dove mettete i piedi in quanto sono presenti molte tombe a fossa dove potreste, se disattenti, cadere dentro.

Le tombe a fossa sono chiamate anche tombe a cassone.

Con questo termine che identificano grandi fosse quadrangolari, in media di 2,50 m di lato, scavate direttamente nel banco di tufo.

La necropoli arcaica

e poi si arriva al lungo dromos della tomba Alethnas e qui l'esplorazione si fa molto più interssante ...

AugurandoTi una buona visita al sito ... Ti consigliamo di prenotare con Noi la Tua vacanza usando Booking.com. Qui di seguito alcune offerte last minute per i prossimi due giorni su alcune delle strutture presenti nei Luoghi degli Etruschi

Booking.com