Norchia

il mistero degli Etruschi


Tomba delle Tre Teste a Norchia
la Tomba delle Tre Teste

Per salvare Norchia ... basta visitarla

Noi vogliamo salvare Norchia.

Avete capito bene occorre salvare Norchia!

Il degrado è evidente:

Ponte rotto
Ponte rotto sull'Acqualta

Ma cosa fare?

Intanto noi proponiamo di tenere pulita Norchia, riparare il ponte sull'Acqualta ed i due ponti sul Pile.

Poi occorre tenere aperti dalle piante infestanti i percorsi verso la Via Cava Buia, le Tombe Doriche e la Tomba Lattanzi.

Tomba Vel Ziluse
Tomba Vel Ziluse

Infine occorre fare la nuova cartellonistica e ... manutenere il tutto con taglio del verde almeno due volte l'anno.

Liberare dalle erbacce i monumenti è una vera priorità.

Tomba Lattanzi

A Febbraio / Marzo ed a Settembre organizziamoci per pulire e manutenere Norchia.

Da soli si fa poco in tanti si fa tanto.

Cartelli
Stato dei cartelli

Se siete interessati ad agire concretamente scriveteci vi diremo cosa abbiamo intenzione di fare ... senza chiedere soldi o sovvenzioni.

Come arrivare alle varie zone di Norchia

Via Cava Buia e Fonte del Paradiso

Per arrivare alla via cava Buia si attraversa il Pile al secondo ponte come se salissimo alla porta nord del pianoro.

Il sotto bosco

A circa 20 m dalla porta nord sulla destra si vede un sentiero ben accennanto che costeggia la rupe che seguiamo per circa 100 m.

Si passa sotto il tunnel nel tufo prendendo a sinistra fino al pilone del ponte medioevale dove si guada il Biedano.

il sotto bosco

Qui il Biedano è normalmente basso si passa (quasi) senza problemi tutto l'anno.

Al di la' si sale verso la via cava.

Attenti alle pozze
fare sempre attenzione alle pozze ... sono normalmente profonde

Sembra quasi incredibile a dirsi, ma questa zona della necropoli la vegetazione è meno fitta.

Qui la via Clodia sale verso il pianoro oggi utilizzato come poligono di tiro dai militari.

... e sia le varie tombe a dado che si vedono.

Si segnala che a circa 40 m in direzione sud rispetto a questa Tomba si trova la grotta della Fonte Paradiso.

Prestate assolutamente attenzione poi alla pozza d'acqua putrida sita all'ingresso della via cava Buia ... è profonda circa un metro e quindi non si attraversa neanche con gli stivali.

Tomba a dado

Noi abbiamo posizionato un tronco "sano" su cui camminare appoggiando le mani sulla parete destra.

Non è il massimo, ma sicuramente è meglio di niente.

la via cava Buia
la via cava Buia

Si segnala che abbiamo inoltre scoperto un terza via cava che taglia in quota (+ 5 mt) la via cava Buia.

L'abbiamo esplorata nella sua direzione sud ... dobbiamo trovare dove sbuca nella direzione nord.

Tombe Doriche e Tomba Lattanzi

Occorre, se venite dalla Necropoli del Pile, guadare prima l'Acqualta.

Due sono le possibilità:

Ovviamente tutti i cartelli che avevavo installato sono stati tolti ... anzi fatti sparire!

Comunque basta seguire i (nuovi) segnali luminosi fatti con la carta argentata e si raggiungono le Tombe Doriche e la Tomba Lattanzi.

Se si guada l'Acqualta per le Tombe Doriche si procede diritto per diritto seguendo il cartello indicatore fissato all'albero e poi i segnali argentati.

Se si passa il ponte rotto entrati nella valle dell'Acqualta andando a destra si va verso le Tomnbe Doriche, mentre andando a sinistra e guadando il Biedano si va alla Tomba Lattanzi

AugurandoTi una buona visita al sito ... Ti consigliamo di prenotare con Noi la Tua vacanza usando Booking.com. Qui di seguito alcune offerte last minute per i prossimi due giorni su alcune delle strutture presenti in provincia di Viterbo

Booking.com