Logo Etruschi name

Il mistero degli Etruschi


Tomba della Pellegrina

La Tomba della Pellegrina di Chiusi è sita nella necropoli di Poggio Renzo a pochi chilometri da Chiusi.

La tomba, che deve il nome dall'omonimo podere, fu rinvenuta nel 1828 ed è datata IV secolo a.C..

Tomba della Pellegrina

Arrivando in auto questa tomba è la prima che si trova sulla destra percorrendo la strada che porta al lago di Chiusi.

La Tomba della Pellegrina ha una forma complessa con un lungo dromos su cui si aprono quattro nicchie e tre camere funerarie ed è stata usata, fino al II secolo a.C., dalla famiglia Etrusca dei Sentinates.

Qui fu infatti rinvenuta l'urna di "Larth Sentinates Caesa" oggi esposta al Museo Archeologico di Chiusi.

Tomba della Pellegrina Tomba della Pellegrina

La visita alla Tomba della Pellegrina è affascinante e riserva un'emozione unica in quanto al suo interno sono state lasciate quasi tutte le urne funerarie originali.

Delle urne e sarcofagi funebri originali sostanzialmente manca solo quella di Larth Sentinates Caesa che è visibile al Museo Archeologico Nazionale di Chiusi.

Tomba della Pellegrina

La Tomba della Pellegrina di Chiusi è sita lungo la strada che da Chiusi porta all'omonimo lago sulla sinistra a scendere.

L'auto si può parcheggiare nello spazio usabile per la Tomba delle Iscrizioni.

Il loco si trova una indicazione e un facile sentiero tra le recinzioni.

Dal parcheggio la tomba non dista più di 200 mt.

Tomba della Pellegrina Tomba della Pellegrina

La Tomba della Pellegrina è visitabile solo su appuntamento con visita guidata.

Questa Tomba è aperta molto di rado.

Per informazioni dovete contattare il Museo Archeologico di Chiusi al 057820177 per orari e costi.






Ti è piaciuta questa pagina?

Se "SI" votaci su Google premendo il pulsante +1 qui accanto

e per restare in contatto con noi seguici su





Etruschi Name

Tu sei il nostro visitatore dal 31-08-09